«Siamo un’agenzia di traduzione con oltre 750 traduttori in tutto il mondo!»
«Traduzioni specialistiche eseguite con competenza e precisione, in modo rapido e conveniente!»
«Incarichi urgenti in poche ore: per noi non è un problema!»
«Le nostre traduzioni giurate sono legalmente riconosciute da enti, uffici e tribunale!»
«Il reparto grafico interno integra la traduzione direttamente nel layout (InDesign, ecc.)!»
«Traduzione finita di un sito web direttamente in CMS!»
«Worldwide: la nostra missione è far sì che la comunicazione globale sia alla portata di tutti!»

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO (CGC) DI INVATRANS GMBH

AGGIORNAMENTO: 01 OTTOBRE 2020

§ 1  Validità delle CGC
§ 2 Attuazione del contratto

§ 3 Base di calcolo
§ 4 Descrizione delle prestazioni
§ 5 Garanzia/contestazione di difetti e riparazione

§ 6 Trascrizione di un alfabeto straniero nell'alfabeto latino
§ 7 Responsabilità/limitazione di responsabilità
§ 8 Obbligo di riservatezza
§ 9 Riscatto dei voucher
§ 10 Annullamento dell'ordine/arresto della consegna

§ 11 Proprietà intellettuale
§ 12 Archiviazione della documentazione
§ 13 Divieto di accaparramento
§ 14 Luogo di adempimento e foro competente

§ 15 Disposizione finale

 

§ 1  Validità delle CGC

  1. InvaTrans gestisce un servizio diretto di traduzioni specializzate e si serve di una rete di traduttori professionisti a livello mondiale. Le traduzioni sono effettuate da traduttori freelance specializzati abilitati. Il rapporto contrattuale si instaura esclusivamente con InvaTrans e non direttamente con il traduttore.
  2. I presenti termini e le presenti condizioni si applicano a tutti i servizi offerti da InvaTrans. Assegnando l'incarico, il Committente riconosce i presenti termini e le presenti condizioni.
  3. InvaTrans è autorizzato a modificare o integrare le presenti CGC in qualsiasi momento.
  4. Eventuali deroghe ai presenti termini e condizioni, accordi accessori, garanzie e altri accordi, nonché modifiche e integrazioni al contratto saranno efficaci solo se effettuate in forma scritta e confermate da InvaTrans.

§ 2 Stipula del contratto

  1. Sulla base delle informazioni fornite dal Committente, InvaTrans elabora un'offerta non vincolante. Solo con la conferma scritta (tramite e-mail o fax) da parte del Cliente, i termini e le condizioni saranno riconosciuti e l'ordine verrà messo in elaborazione.
  2. In linea di principio, il termine di consegna contrattuale inizia a decorrere dalla data di stipula del contratto. Il termine di consegna indicato si riferisce comunque sempre a giorni lavorativi. Per gli incarichi assegnati oltre gli orari di ufficio (dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 18:00), InvaTrans ha il diritto di prorogare l'orario di consegna in modo corrispondente. Qualora si verificasse un ritardo imprevisto o si rendesse necessario più tempo per un incarico, il Cliente verrà informato del nuovo orario di consegna possibile nella conferma dell'ordine online.
  3. Per le offerte speciali calcolate a un prezzo speciale o per accordi particolari stretti con il traduttore, l'offerta sarà valida solo finché il traduttore corrispondente sarà ancora disponibile.

§ 3 Base di calcolo

  1. Il calcolo del volume di testo e del relativo calcolo dei prezzi viene effettuato elettronicamente. Qualora si constatasse a posteriori che l'acquisizione automatica del volume di testo da tradurre non è stata effettuata con precisione per motivi tecnici (ad esempio, il testo da tradurre contiene caselle di testo non riconosciute dal software di acquisizione come testo da tradurre oppure viene utilizzato un formato che non consente in tutti i casi di effettuare un conteggio accurato online, come ad esempio il formato .pdf o .xls), InvaTrans avrà il diritto di adeguare di conseguenza il prezzo della traduzione al volume di testo effettivo.
  2. I prezzi per le traduzioni si basano solitamente su una tariffa a parola o riga standard. Una riga standard contiene 55 battute, inclusi gli spazi vuoti. Il calcolo del volume di testo dipende dal testo di partenza. Gli altri servizi, quali editing, proofreading, adattamento, revisione ecc., sono fatturati su base oraria.
  3. Per i formati grafici (InDesign, FrameMaker) ecc., solo il testo visibile viene conteggiato come volume di testo. I testi non visibili a prima vista che si trovassero su livelli nascosti o non condivisi ecc. devono essere segnalati dal Cliente prima dell'assegnazione dell'incarico, altrimenti tali testi non saranno presi in considerazione.

§ 4 Descrizione delle prestazioni

  1. InvaTrans si impegna a fare in modo che venga riprodotto un testo elaborato in modo professionale nella lingua desiderata dal Committente e a garantire che la traduzione non subisca modifiche sostanziali, riduzioni o aggiunte. InvaTrans garantisce che le traduzioni relative al testo originale siano effettuate letteralmente o conformemente al senso e secondo criteri di qualità generalmente validi per il settore della traduzione.
  2. La terminologia tecnica specifica creata dal Committente (Corporate Wording) viene presa in considerazione nell'elaborazione della traduzione, se viene resa completamente disponibile al momento dell'assegnazione dell'incarico. In caso contrario, le espressioni tecniche verranno tradotte in base ai parametri generali di qualità o secondo la pratica comune.
  3. Se il Cliente consegna tipi di documenti che verranno elaborati direttamente dal traduttore sin all'inizio dell'incarico, come ad esempio i file di Office (Word, Excel, PowerPoint, TXT), riceverà i documenti con lo stesso formato. Fanno eccezione a questa regola i grafici contenuti nel documento, gli elementi di testo bloccati, ecc. Se il testo viene fornito in un formato che non può essere modificato direttamente, come ad esempio file PDF, immagini, testi ricevuti per posta in formato cartaceo, pagine web (HTML, ecc.), il testo tradotto verrà riformattato grossolanamente e consegnato come file Word. Tuttavia, è anche possibile concordare in fase preliminare un'elaborazione diretta di file grafici come InDesign, FrameMaker, ecc. In questo caso, il testo tradotto verrà inserito successivamente nel layout formattato nel modo desiderato da parte di un grafico, dietro pagamento di un sovrapprezzo.
  4. Se il documento da tradurre contiene immagini con contenuti testuali o legende che il Committente desidera far tradurre, ciò dovrà essere esplicitamente concordato al momento dell'ordine. In caso contrario, solo il testo normale presente nel documento verrà considerato come assegnato per la traduzione. Il calcolatore del prezzo sulla home page di InvaTrans calcola esclusivamente i testi. Eventuali immagini con contenuto testuale che devono essere tradotte, necessitano comunque di un calcolo ulteriore.

§ 5  Garanzia/contestazione di difetti e riparazione

  1. InvaTrans assicura di fornire servizi che possiedano le caratteristiche garantite e che non presentino difetti che annullino o attenuino il loro valore o la loro idoneità all'uso normale o previsto dal contratto.
  2. Il Committente dovrà comunicare o contestare per iscritto eventuali difetti a InvaTrans, senza indugio o comunque entro una settimana dalla data di accettazione della prestazione, indicando tali difetti. La contestazione di difetti deve contenere osservazioni chiare sui passaggi o termini contestati e basarsi su esempi significativi. In assenza di contestazioni di difetti, la traduzione sarà considerata conforme al contratto.
  3. Nel caso di un'azione legale, il Committente dovrà concedere a InvaTrans un periodo di tolleranza ragionevole per una riparazione gratuita. Tuttavia, non vi è alcun diritto di riparazione se la deviazione da quanto richiesto dal Committente è stata causata, ad esempio, da informazioni inesatte o incomplete o da testi sorgente difettosi o modificati a posteriori.
  4. Qualora il cliente non concedesse a InvaTrans un termine per la riparazione ed effettuasse la correzione autonomamente, verrà concesso uno sconto solo in caso di errori di traduzione grossolani e dimostrati. 
  5. Se il cliente ci invia una traduzione rivista con lo scopo di ricevere un parere nel corso di una contestazione di difetti, InvaTrans si pronuncerà sulle correzioni nel più breve tempo possibile.
  6. Qualora risultasse che le correzioni sono ingiustificate, InvaTrans addebiterà al cliente l'onere della gestione della qualità per l'analisi delle correzioni, l'elaborazione del parere, l'elaborazione di un'eventuale nuova versione di traduzione. 

§ 6  Trascrizione di un alfabeto straniero nell'alfabeto latino

  1. Nella trascrizione da un alfabeto in lingua straniera (ad esempio cirillico, asiatico, greco, ecc.) all'alfabeto latino, spesso esistono diverse possibili modalità di scrittura per i nomi propri, ad esempio Meier, Mayer, Maier, ecc. Per documenti contenenti nomi propri, il Cliente dovrà pertanto comunicare al project manager la corretta ortografia dei nomi propri o fornire una copia del passaporto.

§ 7  Responsabilità/limitazione di responsabilità

  1. InvaTrans è responsabile di eventuali danni direttamente causati da un'errata esecuzione dell'ordine da parte di InvaTrans, fino all'importo del valore dell'ordine o all'importo massimo dell'assicurazione della responsabilità civile aziendale.
  2. Non vi è alcun diritto di risarcimento nei confronti di InvaTrans, derivante dal contratto, da colpa in caso di stipula del contratto, violazione positiva del contratto e inadempimento, salvo in caso di dolo o colpa grave. In ogni caso, è esclusa la responsabilità per il personale ausiliario.
  3. In caso di interruzione/ritardo nella prestazione dovuto a problemi/eventi imprevedibili o a cause di forza maggiore, incidenti/malattie dei traduttori, nonché in caso di interruzione delle reti di comunicazione (reti, fornitori di servizi Internet, server di posta elettronica, telefono, ecc.) o ritardi nella consegna della posta (all'estero), InvaTrans non si assume alcuna responsabilità.

§ 8  Obbligo di riservatezza

  1. Ogni incarico, nonché i segreti commerciali resi noti, sono trattati in modo riservato da InvaTrans e da eventuali terzi incaricati dell'esecuzione dell'ordine da parte di InvaTrans. Tale obbligo di riservatezza sussiste anche oltre la durata della collaborazione.

§ 9  Riscatto dei voucher

  1. I voucher possono essere riscattati comunicando il relativo numero di voucher in caso di un nuovo incarico.
  2. Per motivi legati al sistema, il numero del voucher deve essere sempre comunicato prima dell'inizio dell'incarico. Se l'ordine è già in corso o completato, il numero del voucher non può più essere preso in considerazione.
  3. I voucher non sono cumulabili, quindi può essere riscattato solo 1 voucher per incarico.
  4. Il numero del voucher è rilasciato a una persona specifica e non è trasferibile. Tuttavia, se la persona interessata non lavora più nell'azienda, il voucher può essere passato ad altri all'interno dell'azienda.
  5. In genere, i voucher sono validi per 1 anno dopo la ricezione; inoltre, i voucher sono stati emessi in una campagna di marketing a durata limitata (nel caso in cui la data di scadenza sia indicata sul voucher).
  6. Un voucher non può essere riscattato se il valore dell'incarico è inferiore rispetto al valore del voucher.

§ 10  Annullamento dell'ordine/arresto della consegna

  1. Tutti gli incarichi assegnati a InvaTrans (traduzione, editing, proofreading, ecc.) possono essere annullati in qualsiasi momento dal Committente. Il Committente dovrà tener conto dei costi sostenuti fino alla data di annullamento, tuttavia almeno del 50% dell'importo dell'incarico.
  2. InvaTrans si riserva il diritto di trattenere un ordine se un cliente non ha ancora saldato una o più fatture antecedenti, nonostante diverse richieste di pagamento. Tuttavia, il cliente viene informato in anticipo, in modo che abbia la possibilità di pagare il debito residuo senza compromettere il tempo di consegna effettivo dell'incarico corrente.

§ 11  Proprietà intellettuale

  1. Fino al completo pagamento di un incarico, le traduzioni rimangono, di diritto, proprietà di InvaTrans. Con il pagamento della fattura, la proprietà passa al Cliente.
  2. Se la fattura relativa all'incarico non viene pagata, i documenti tradotti da InvaTrans rimarranno proprietà intellettuale di InvaTrans, che potrà riutilizzarli per i propri scopi.

§ 12  Archiviazione della documentazione

  1. I documenti forniti dal Committente come supporto per la traduzione (materiale di riferimento) verranno restituiti immediatamente e spontaneamente al completamento o alla risoluzione. I testi ricevuti nell'ambito dell'incarico (testi sorgente) nonché la traduzione finale sono conservati in versione elettronica per scopi di archiviazione presso InvaTrans. Se l'incarico è stato interamente pagato e i diritti di proprietà delle traduzioni sono stati trasferiti al Cliente, questi può richiedere la cancellazione dei propri dati.

§ 13  Divieto di accaparramento

  1. Il Committente si impegna a non accaparrarsi alcun traduttore/fornitore di servizi che operi presso InvaTrans (né i traduttori incaricati esternamente da InvaTrans). Il presente accordo è valido per la durata della cooperazione e fino a 12 mesi dalla conclusione della stessa. In caso di violazione del presente accordo, il Committente dovrà pagare una penale convenzionale di CHF 20'000.-.

§ 14  Luogo di adempimento e foro competente

  1. Il luogo di adempimento è San Gallo e il foro competente è quello di San Gallo.

§ 15  Disposizione finale

  1. Le disposizioni inefficaci o nulle devono essere sostituite con disposizioni legislative pertinenti e conformi al senso e non incidono sulla validità delle altre disposizioni. Lo stesso vale per una eventuale lacuna normativa.